La Talpa Democratica

by Redazione, 1 commento

Riceviamo da Enrico Baldi e volentieri pubblichiamo.
Qualche giorno fa ho proposto la lettura di un articolo de LINKIESTA che spiegava come il pensiero economico sta cambiando dando maggior importanza al sostegno della domanda tramite politiche di investimento statale e minore importanza ai tagli di bilancio in tempi di crisi (continua…)


by Redazione, 1 commento

Riceviamo da  Enrico Baldi e volentieri pubblichiamo.
Questa volta a proporcelo è Tito Boeri in un articolo su Repubblica di domenica 16.  Boeri parte dalla costatazione che “dal 2008 al 2011 la quota di persone a rischio di povertà o esclusione sociale è aumentata di 3 punti percentuali in Grecia e in Italia, di 4 punti in Spagna e addirittura di 6 punti percentuali in Irlanda” (dati Eurostat)….. “Il consolidamento fiscale impone inevitabilmente una razionalizzazione dei sistemi di welfare, ma non dovrebbe mai indebolire le tutele minime, quelle volte a ridurre il rischio di povertà. (continua…)


by Redazione, Nessun commento

di Enrico Baldi
Mi pare che in questi giorni abbiamo perso un’occasione storica. Il primo sciopero europeo per una politica economica contro le diseguaglianze e quindi contro il rigore avrebbe dovuto vedere il PD tra i principali promotori. Parliamo tanto di nuova Europa, di una politica economica che rilanci l’occupazione e in particolare quella giovanile, di una nuova politica che veda il 99% dei cittadini unirsi per non farsi rapinare dall’1% e poi manchiamo questi appuntamenti. (continua…)


by Redazione, 1 commento

a cura della Redazione

In Italia non siamo molto bravi ad usare i fondi europei, altri paesi sono molto più efficaci. Perché i fondi comunitari destinati a finanziare crescita ed investimenti non vengono pienamente utilizzati?  L’associazione Prima Persona ha organizzato una tavola rotonda per discuterne: a Milano, Giovedì 15.11.2012, alle 16 presso la sede Confapi Industria, Viale Brenta 27, Sala Consiglio. (continua…)


by Redazione, Nessun commento

di Guglielmo Tomei

Matteo Renzi è venuto al teatro Dal Verme lunedì 29 Ottobre. Nonostante il pienone, grazie ai videoschermi ho potuto seguire bene il discorso del nostro. Dopo Anna Scavuzzo, è iniziato il suo intervento, con scuse per l’insufficiente capienza, ed un primo sintetico elenco di cose da fare subito. (continua…)